mercoledì 18 gennaio 2012

Love is blind - L'amore è cieco, collana e orecchini


Un pendente a base quadrata con file di rondelle sfaccettate rosse a ricreare i punti e distanziatori argentati per gli spazi che formano la parola LOVE in linguaggio braille; su girocollo in cordoncino e voile della stessa tonalità
Negli orecchini con cuore in carta riciclata da quotidiano asiatico la scritta love (e il cuore in rilievo) è realizzata con perline rosse quadrate
Li ho realizzati per Roberta Mancini, donna bella e coraggiosa, nonché presidente dell'Unione ciechi e ipovedenti di Verona, che ho conosciuto in occasione dell'interessante rassegna, da lei organizzata, Gocce di memoria.
Roberta Mancini duetta con Giuliana Bergamaschi durante il concerto dedicato agli anni 1930-1940 (con grammofono e immagine del Trio Lescano)

6 commenti:

  1. ma dai** sei mitica, punto!^^

    RispondiElimina
  2. le solite esagerate, grazie :))))))))))))

    RispondiElimina
  3. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  4. Trovo che sia l'idea eccezionale,
    di una persona attenta al mondo che la circonda.
    Potrebbe essere l'inizio di una serie?
    Buona giornata.

    RispondiElimina

Grazie, i vostri commenti sono la più gradita ricompensa
Thank you, your comments are my reward